+393387319250

Via degli Ortaggi 13/15, 00157 ROMA ITALY

© 2009 Officina d'Arte.it C.F. 97580950588

  • w-facebook

© 2009 Officina d'Arte.it C.F.97580950588

Disegno: che tipo di carta, che tipo di matita, come riportare un disegno o foto con il quadrettato.

19 Nov 2014

Che tipo di fogli utilizzare per disegnare?

 

Esistono diversi tipi di fogli che si differenziano per spessore e “grana”

Ovviamente la “grana” di un foglio può variare e determinare di conseguenza i cosiddetti fogli: ruvidi, semi ruvidi e lisci.

Disegno a matita di Antonio Finelli

 

Più la grana del foglio è maggiore e più sarà visibile il segno della matita sullo stesso.

Sono consigliabili fogli a “grana” grossa per disegni espressionisti e per bozzetti rapidi, per disegni virtuosi e iperrealisti è consigliabile utilizzare fogli lisci o quasi.

 

Che tipo di matite utilizzare per disegnare?

 

La gamma di matite che si hanno a disposizione per poter disegnare sono circa una ventina. Le matite sono divisibili in matite “H” e in matite “B”, queste ultime sono le cosiddette  matite morbide, le altre, le “H” sono matite più dure, normalmente utilizzate per il disegno tecnico.

I due gruppi di matite sono formati  rispettivamente da dieci gradazione, da 1 a 10, mano mano che si va verso i numeri alti si estremizza la loro morbidezza o durezza.

Tra le matite “H” e le matite “B” si pone a metà tra i due gruppi la matita “HB” (matita semi morbida).

 

Riportare il disegno in scala:

 

Per riportare il disegno in scala su un foglio senza perdere assolutamente le proporzioni bisogna mettere in pratica il sistema della “Quadrettatura”

Bisogna quadrettare l’immagine da riprodurre con un quadrettato minimo di 1 cm x 1 cm, successivamente si decide una “Kostante” cioè il numero per il quale si decide ingrandire  la nostra immagine e si riproduce una nuova quadrettatura sul nostro supporto da disegno in questo caso più grande della prima (sul soggetto da riprodurre) in base alla “Kostante”  che abbiamo deciso in precedenza 

Si seguirà passo passo, quadretto per quadretto il disegno riproducendolo fedelmente sul nostro supporto.

 

 

Please reload

In Evidenza

Realizzare un vaso in ceramica con argilla, fai da te.

November 3, 2014

1/1
Please reload

Post Recenti

January 30, 2019